News

Wagner a Venezia

condividi su
Pubblicato il 04 December 2013

Richard Wagner (1813-1883) è considerato fra i più importanti ed amati musicisti di ogni tempo in virtù di un’arte rivoluzionaria grandissima sia dal punto di vista strettamente compositivo dove emergono, con originalità, i giochi di tessitura contrappuntistica, il ricco cromatismo, le armonie, l’orchestrazione e l’uso del leit-motiv; sia per i mirabili riferimenti, presenti nei libretti e nelle sceneggiature da lui stesso scritte per le sue Opere, alla mitologia germanica, ai poemi cavallereschi ed al pensiero filosofico, in primis di Arthur Schopenhauer. 
In occasione del duecentesimo anniversario della nascita, Villa Della Torre Allegrini ricorderà la figura del Maestro, in modo particolare i suoi forti legami con la città di Venezia dove tornò ripetutamente, qui componendo celebri pagine di Tristano e Isotta e Parsifal. Nella città lagunare, morì assistito dalla moglie Cosima, figlia di Franz Listz, il 13 febbraio 1883, poco dopo aver diretto l’indimenticabile concerto al Gran Teatro La Fenice con gli strumentisti della Società Benedetto Marcello, l’attuale Conservatorio. 
L’evento nelle Sale Cinquecentesche della Villa sarà introdotto dalla Direttrice del Centro Tedesco di Studi Veneziani Sabine Meine e verrà arricchito dalla proiezione di alcuni brani del recentissimo documentario “Diario della Sinfonia ritrovata” di Gianni Di Capua, che ha inteso partecipare alla serata. In omaggio a Wagner e alla sua musica, si esibiranno il Mezzosoprano Kaja Plessing e il Pianista Igor Colognato. 

PROGRAMMA
Ore 17.30 Visita guidata di Villa Della Torre Allegrini
Ore 18.30 Incontro con
Sabine Meine, Centro Tedesco di Studi Veneziani
Gianni Di Capua, regista
Gianni Moriani, Venice International University
Giancarlo Mastella, Villa Della Torre Allegrini

Brani tratti da “Diario della Sinfonia ritrovata” di Gianni di Capua, prodotto da Kublai Film e Tunastudio con il sostegno della Regione Veneto-Fondo per il cinema e l’audiovisivo e sotto il patrocinio della Città di Venezia, 2013.

Ore 20.30 Aperitivo nella Sala del Mostro Marino con i vini dell’Azienda Agricola Allegrini
Ore 20.45 Cena dedicata alle passioni enogastronomiche di Richard Wagner presso il Salone del Diavolo, XVI sec (solo su prenotazione e invito)
 

condividi su